top of page
  • Writer's pictureAthanasia Seimenidou

Ricette parola per parola: Lessico per descrivere l’esecuzione di una ricetta

La cucina è uno degli argomenti di conversazione più frequenti tra gli italiani. Più della metà degli italiani parla di cibo quotidianamente, conferma una ricerca pubblicata con il titolo "Italiani che parlano di cibo: un dibattito infinito".


Se venite allora in Italia, siate sicuri che prima o poi vi capiterà di assistere ad una discussione focalizzata sul cibo e vi troverete a dover descrivere il vostro piatto preferito o un piatto tipico del vostro paese.


In questo articolo vedremo i termini necessari per descrivere una ricetta in maniera chiara e dettagliatta (verbi, utensili e alcuni ingredienti).


Seguirà, per fare ancora pratica, un altro articolo-ricetta che sarà anche l'inizio di un percorso gastronimico che ci porterà alla scoperta di piatti tipici italiani e non solo. Nel prossimo articolo allora, Risotto al tastasal, un piatto tipico veronese! Stay tuned!

Modi per scrivere una ricetta

Una ricetta può essere scritta usando diversi modi verbali.

  • l'infinito

- Tagliare la cipolla a fette.

  • l'imperativo

- Taglia la cipolla a cubetti.

(2a pers. sing., imp. confidenziale)

- Tagliate la cipolla a cubetti.

(2a pers. pl., imp. generico)

  • l’impersonale

- Prima si taglia la cipolla a pezzi.

(si + 3a pers. sing.)

  • il presente

- Taglio la cipolla a cubetti.

(1a pers. sing.) o

- Tagliamo la cipolla a cubetti.

(1a pers. pl.)

  • il futuro esortativo

- Taglierai la cipolla a cubetti.

Quando vogliamo descrivere oralmente come si fa un piatto, il presente magari è la forma più facile dando anche alla descrizione un tocco di confidenzialità e condivisione (mescoliamo, aggiungiamo). Nel parlato si usa sicuramente anche il passato prossimo (ho tagliato, ho aggiunto).

Spesso la scelta dipende dalla domanda che ci viene fatta.

- Tu come lo fai il cheesecake?

- Comincio sempre dalla base. Frullo i biscotti in un mixer e aggiungo il burro fuso.


- Come si fa la Mussakà greca?

- Prima si prepara la carne tritata, poi la verdura e la besciamella.


- Come l'hai fatto questo piatto?

- Prima ho preparato il brodo. Dopo ho fatto bollire le patate.

I verbi che usiamo per descrivere una ricetta

Vediamo adesso i verbi che usiamo quando descriviamo l'esecuzione di una ricetta. Tutti i verbi sono inseriti in frasi per facilitare la comprensione del loro significato. Nelle frasi che seguono vengono usate le varie forme che abbiamo visto precedentemente (infinito, presente, imperativo, ecc.).

  • Mettere i fagioli a bagno per tutta la notte. (mettere a bagno)

  • Mettere i legumi in ammollo. (mettere in ammollo)

  • Peliamo le patate e le tagliamo a pezzi. (pelare, tagliare)

  • Sbatti le uova finché non si formi un composto uniforme. (sbattere, formarsi)

  • Prima mescolo il lievito con lo zucchero. (mescolare)

  • Lasciamo riposare l'impasto finché non raddoppia il suo volume. (lasciar riposare, raddoppiare)

  • Fate lievitare l'impasto per almeno 4 ore. (lievitare)

  • Dividete l’impasto a metà. (dividere)

  • Lascia cuocere per qualche minuto. (lasciar cuocere)

  • Faccio bollire le patate. (bollire)

  • Sciogliamo il cioccolato a bagnomaria. (sciogliere)

  • Preriscaldare il forno a 180ºC. (preriscardare)

  • Quando la pasta è pronta si scola. (scolare)

  • Si deve cucinare il tutto a fuoco basso. (cucinare)

  • In una padella si mette l’olio a scaldare. (mettere)

  • Cospargiamo con formaggio e gratiniamo in forno a temperatura elevata. (cospargere, gratinare)

  • Servite il risotto all’onda. (servire all'onda vuol dire servire subito)

  • Friggo le frittelle e le scolo su carta da cucina. (friggere, scolare)

  • Riducete il fuoco e friggete le polpette. (ridurre, friggere)

  • Condire a piacere. (condire)

  • Fate appassire la cipolla a fuoco lento. (appassire)

  • Sbucciate e tagliate le cipolle. (sbucciare, tagliare)

  • Ogni tanto mescoliamo per evitare che si attacchi al fondo. (mescolare)

  • Ho mischiato il mascarpone con lo yogurt greco e poi ho unito due cucciaini di zucchero a velo. (mischiare, unire)

  • Tritare finemente il prezzemolo. (tritare)

  • Condire l'insalata con olio extra vergine di oliva. (condire)

  • Immergere i cannoli* nell'olio. (immergere)

  • Mettete le fette di melanzane a strati. (mattere)

  • Quando l'acqua bolle, buttate la pasta. (bollire, buttare)

  • Schiaccia bene il basilico contro le pareti del mortaio. (schiacciare)

  • Formate le polpette. (formare)

  • Stendete l'impasto e con le formine tagliate i biscotti. (stendere, tagliare)

  • Devi far cuocere il tutto per non più di 5 minuti a fiamma alta. (cuocere)

  • Tiro fuori dal forno e sparpaglio con zucchero a velo. (tirare fuori, sparpagliare)

Scarica e traduci nella tua lingua madre la lista dei verbi per descrivere una ricetta QUI.


*I cannoli siciliani sono dolci tipici della pasticceria siciliana.

Passiamo ad alcuni utensili da cucina fondamentali

Scarica la lista degli utensili/accessori da cucina QUI.

  • pentola (con pareti generalmente alte e con due manici)

  • casseruola (tipo di pentola con uno o due manici, con o senza coperchio)

  • pentola a pressione

  • padella/tegame

  • pesciera

  • brasiera

  • teglia

  • posate (forchetta, coltello, cucchiaio, cucchiaino)

  • coltello (da pane, da arrosto, universale)

  • mezzaluna (o lunetta è un coltello a due mani)

utensili da cucina
mestolo forato | frusta da cucina | mestolo | barra portautensili
  • mestolo (o ramaiolo si usa per servire cibi prevalentemente liquidi)

  • schiumarola (o mestolo forato o mestolo ragno)

  • cucchiaione

  • spatola

  • forchettone

  • servispaghetti (o prendispaghetti)

  • pala o paletta per dolci

  • cucchiaio di legno

  • frusta da cucina

  • mattarello

  • formine

  • tortiera

  • la mandolina

  • grattugia

  • scolapasta

  • colino

  • setaccio

tagliere | coltello | mortaio | macinapepe | specie | piante aromatiche
  • mortaio

  • macinasale/macinapepe

  • caraffa graduata

  • spremi agrumi/spremitore

  • tasca da pasticciere o sac à poche

  • tagliere

  • batticarne

  • barattolo/vaso/vasetto

  • ciotola

  • insalatiera

  • passaverdure

  • schiacciapatate

  • pelapatate o sbucciatore (peeler)

  • apriscatole

  • apribottiglie

  • cavatappi

  • guanti da forno e presine

  • carta stagnola

  • carta da forno

  • carta da cucina

  • tovagliolo

  • vassoio

Pasticceria: Ingredienti fontamentali

Spesso scambiamo anche ricette di dolci. Ecco alcuni degli ingredienti che usiamo quando ci cimentiamo nella preparazione di dolci.

  • crema pasticcera

  • acqua (fredda, tiepida, calda, fresca, bollente)

  • farina (tipo 00, per tutti gli usi, autolievitante ecc.)

  • lievito (fresco, in polvere, lievito madre, lievito di birra)

  • lievito per dolci

  • l'uovo - le uova (tuorlo è il rosso d’uovo e albume è il bianco d'uovo)

  • bicarbonato di sodio

impasto | formine | mattarello
  • panna o panna montata

  • zucchero (bianco, di cana, a velo)

  • latte condensato

  • colla di pesce o gelatina

  • vanillina

  • burro, margarina

  • coloranti

  • ammoniaca per dolci

  • pan di Spagna

Espressioni legate alla quantità
  • quanto basta (abbrev. q. b.) - per olio, sale, pepe, farina

  • un pizzico di - sale, pepe, zucchero

  • una spolverata di - grana padano, zucchero a velo, sale

  • un mazzetto di o un ciuffo di - prezzemolo, basilico

  • una manciata di o un pugno di - sale, prezzemolo, salvia, riso

  • 2-3 dita - per indicare la quantità di acqua o di altro liquido da versare

  • una costa/un gambo di - sedano

  • una noce di - burro, quantità pari alla grandezza di una noce

Elettrodomestici per la cucina

frigorifero, congelatore, cucina (a induzione o a gas), fornello (elettrico o a gas), forno, forno a microonde, lavastoviglie, robot da cucina, macchina caffè, centrifuga, estrattore, friggitrice, tostapane, tostiera, frullatore, sbattitore (mixer), cantinetta, macchina per il pane, bilancia da cucina, gelatiere, bistecchiera/griglia elettrica, bollitore.

 

Fonti:

7,641 views0 comments

Recent Posts

See All

Comments


bottom of page