top of page
  • Writer's pictureAthanasia Seimenidou

Proverbi italiani #1

I proverbi non fanno solo parte del linguaggio quotidiano di un popolo, ma rispecchiano la sua mentalità e la sua cultura.


La loro caratteristica di poter trasmettere in modo riassuntivo conoscenze, esperienze e insegnamenti è qualcosa che personalmente trovo molto interessante.


Il loro uso frequente in combinazione con questo mio interesse, hanno fatto sì che nascesse questa nuova rubrica dedicata ai proverbi italiani.


A buon intenditor poche parole

“A buon intenditor poche parole” vuol dire che a chi sa capire non servono grandi spiegazioni.

Quando una persona se ne intende bastano poche parole.






Tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare

Spesso le persone parlano molto e fanno poco. Dicono che faranno diverse cose, parlano di progetti ecc. ma non passano mai all’azione.


Il proverbio si riferisce anche alle persone che fanno promesse che poi non mantengono.



Troppi cuochi guastano la cucina

“Troppi cuochi guastano la cucina” (o la minestra) vuol dire che quando ci sono troppe persone a occuparsi di una cosa e a dire la loro, non è facile arrivare ad una decisione e che senza un coordinatore il risultato finale (la minestra) può essere disastroso.


Il proverbio riassume la necessità di un coordinatore che assuma la responsabilità e che prenda decisioni come anche l’importanza di definire i ruoli in un gruppo di lavoro.


Di significato simile è il proverbio “Troppi galli a cantar non fa mai giorno”.


Chi dorme non piglia pesci

Un noto proverbio italiano cita “Chi dorme non piglia pesci”. Il detto significa che non si ottiene nulla senza fatica, senza impegno.

Se si vuole raggiungere un obbiettivo, bisogna darsi da fare.

Di significato analogo sono i poverbi “Chi non lavora non mangia” e “Chi non semina non miete”.

Pigliare = prendere, afferrare

  • Piglia le tue cose e vattene via.

  • Eh, ma che ti piglia ora? (cioè: Che ti prende? Cosa ti succede?)

Nell’espressione idiomatica “Non sapere che pesci pigliare/prendereche significa non sapere che cosa fare, quale comportamento tenere.


Non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca

Il detto significa che non possiamo avere due vantaggi che si escludono fra loro. Dobbiamo fare una scelta.

Certe volte per ottenere qualcosa bisogna sacrificare qualcos'altro.

Quindi, se vogliamo la moglie ubriaca, bisogna farle bere il vino.


 
  • Template Design per il proverbio "Chi dorme non piglia pesci" @IreneAlbrigi

  • Foto usata per il proverbio "Troppi cuochi guastano la cucina" di DarkWorkX from Pixabay

  • Altre immagini: wix.com e canvas.com

758 views0 comments

Recent Posts

See All
bottom of page